RISCHI :: 

DPI

Per dispositivo di protezione individuale (DPI) si intende qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata e tenuta dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro uno o più rischi presenti nell’attività lavorativa, suscettibili di minacciarne la sicurezza o la salute durante il lavoro, nonchè ogni complemento o accessorio destinato a tale scopo. I DPI sono classificati in base alle parti del corpo che devono proteggere (allegato VIII del D.Lgs. n. 81/08).

sistema di arresto cadutacoperturasicura

Sistema di arresto caduta: conoscere quello con retrattile UNI EN 360.

24 Febbraio 2020 :: Si definisce sistema di arresto caduta il dispositivo di protezione individuale contro le cadute dall’alto costituito dall’assemblaggio di una imbracatura (mezzo di presa per il corpo) e un sottosistema di collegamento fornito di dissipatore…

Dispositivi di protezione della testa

Dispositivi di protezione della testa: elenco norme UNI EN.

14 Febbraio 2020 :: Relativamente ai dispositivi di protezione della testa andiamo di seguito ad elencare le principali norme UNI EN di interesse per quanto riguarda elmetti/caschi in uso per l'attività lavorativa: UNI EN 397 Elmetti di protezione per l’industria UNI…

innocuità dei dpi

Cosa si intende per innocuità dei DPI?.

14 Febbraio 2020 :: Per innocuità dei DPI si intende l'assenza di rischi e di altri fattori di disturbo autogeni; i DPI devono essere progettati e fabbricati in modo da non provocare rischi ed altri fattori di disturbo nelle condizioni prevedibili di impiego.  MATERIALI…

INAIL

INAIL: i principali sistemi di protezione individuale dalle cadute.

12 Dicembre 2019 :: I sistemi di protezione individuale dalle cadute proteggono il lavoratore contro le cadute dall’alto evitando o arrestando la caduta libera. Essi vengono raggruppati secondo la UNI EN 363: 2008 e comprendono: Sistema di trattenuta sistema…

La direttiva 89/686/CEE e i DPI utilizzati in presenza di rischio elettrico.

28 Novembre 2019 :: Sul tema di DPI legati alla diminuzione o annullamento del rischio elettrico, poniamo in evidenza gli atti del Seminario INAIL  “La sicurezza nei lavori in presenza di rischio elettrico – le nuove regole” (Carlo Granata). Nel dettaglio…

CANTIEREPRO.com

Funzionamento e caratteristiche dei sistemi di arresto caduta composti da connettori, cordino e assorbitore.

8 Novembre 2019 :: Si definiscono SISTEMI DI ARRESTO CADUTA i dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall’alto costituiti dall’assemblaggio di una imbracatura (mezzo di presa per il corpo) e un sottosistema di collegamento fornito di dissipatore…

indumenti alta visibilità

La EN ISO 20471:2013 per gli indumenti ad alta visibilità.

1 Novembre 2019 :: La Legislazione che regola i requisiti degli indumenti ad alta visibilità è la norma EN ISO 20471:2013, emanata dall’Unione Europea il 28 giugno 2013, avente come titolo "Indumenti ad alta visibilità - metodi di prova e requisiti". Tali…

8d1847c698037062f60fbcae4bded1d9

DPI: la filiera delle figure coinvolte.

31 Ottobre 2019 :: Quali sono gli elementi che rientrano o meno all’interno della classificazione dei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) e quali sono le diverse categorie di questi ultimi, soffermandosi anche sull’obbligo di consegna da parte del…

petzl

DPI: come proteggere l'attrezzatura per lavoro in quota?.

25 Ottobre 2019 :: Tra i compiti del lavoratore c'è anche quello di gestire i DPI consegnati dal DdL in base a quanto indicato da produttore e comunque procedendo alla loro pulizia e controllo visivo. Segnaliamo a riguardo la pubblicazione edita da Petzl International. Un'interessante…