UNI EN 343
:: di

La norma UNI EN 343 specifica i requisiti e i metodi di prova applicabili ai capi confezionati, ai materiali e alle cuciture di indumenti di protezione contro gli effetti delle precipitazioni (per esempio pioggia, neve), della nebbia e dell’umidità del suolo.

L’indumento e le cuciture sono testati non solo per resistere all’acqua ma anche al vapore acqueo. L’indumento è classificato in base a proprietà di resistenza all’acqua e vapore acqueo su cui sono stabilite le ore lavorative consigliate.

A = Classe di penetrazione acqua (mass. 3)
B = Classe di resistenza al vapore acqueo (mass. 3)
 

Resistenza alla penetrazione dell’acqua Classe
1 2 3
Test sul tessuto ≥ 8000 Pa, prima del pre-trattamento ≥ 8000 Pa, dopo il pre-trattamento ≥ 13 000 Pa, dopo il pre-trattamento
Tests sulla cucitura, prima del pre- trattamento ≥ 8 000 Pa ≥ 8 000 Pa ≥ 13 000 Pa
 

1 mVc (metro di colonna d’acqua) = 10 000 Pa

Ore lavorative consigliate sulla base della resistenza dei capi al vapore acqueo Classe
Temperatura di funzionamento, ° 1 2 3
25 60 105 205
20 75 250
15 100
10 240
5
 

“-” Significa che il tempo di lavoro non è limitato.

ESEMPIO DI ETICHETTA CON CERTIFICAZIONE ANCHE UNI EN 343

Giubbino SPOTLIGHT cod. 2355

 

Bibliografia: blaklader.it

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica