:: di

Chi può essere individuato come Responsabile Lavori RL negli appalti pubblici?. Nello specifico il quesito in questione era stato presentato dall’ANCE Associazione Nazionale Costruttori Edili in merito ad un appalto indetto dal Comune di Vercelli che aveva indicato nella lettera di invito la condizione secondo cui l’Appaltatore avrebbe dovuto assumere qualifica e competenze del Responsabile dei Lavori. Lo stesso Comune con nota successiva aveva informato ANAC che tale richiesta scaturiva dall’art. 2, lett. c) della direttiva 92/57/CEE, ai sensi del quale il responsabile lavori è:

qualsiasi persona fisica o giuridica incaricata della progettazione e/o dell’esecuzione e/o del controllo dell’esecuzione dell’opera per conto del committente

e dalla divergenza di lettura tra tale stralcio e l’art. 89 del D.Lgs. 81/2008 che individua il RUP il Responsabile Lavori per appalti pubblici. A causa di tale divergenza la Stazione Appaltante ha dato priorità alla lettura comunitaria della normativa, disapplicando quella nazionale.

https://youtu.be/WUWsudZFAiM

RL negli appalti pubblici - LA LETTURA DI ANAC

L’ANAC nel premettere che:

 

SEI GIÀ REGISTRATO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI


SEI GIÀ REGISTRATO MA NON RICORDI LA PASSWORD?
RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


NON SEI REGISTRATO?
CREA IL TUO ACCOUNT

  • Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati per finalità di marketing. Cliccando "REGISTRATI" dichiaro di aver letto ed accettato i Termini d'uso. LEGGI I TERMINI D'USO

     

    ©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
    F.to Redazione Tecnica