Indumenti protettivi per saldatura
:: di

La norma EN ISO 11611 specifica i requisiti fondamentali minimi di sicurezza e i metodi di prova per indumenti protettivi per saldatura compresi: cappucci, grembiuli, maniche e ghette che sono progettati per proteggere il corpo del portatore compresa la testa (cappucci) ed i piedi (ghette) e che sono destinati ad essere indossati durante la saldatura e i procedimenti connessi che presentano rischi comparabili.

Gli indumenti protettivi per saldatura sono destinati a proteggere il portatore contro piccoli spruzzi di metallo fuso, brevi contatti con la fiamma, calore radiante derivante dall’arco e limitare gli effetti di accidentale contatto con
conduttori (100v) in normali condizioni di saldatura. Sudore, sporco o altri contaminanti possono ridurre il livello di protezione fornito contro brevi contatti accidentali con i conduttori elettrici a queste tensioni.

 

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica