Motosega portatile per potatura
:: di

La motosega portatile per potatura riveste un ruolo solitamente secondario se esclusiamo le fasi di pulizia e preparazione dell'area di cantiere, taglio del legname per le strutture e/o per opere provvisionali ed apprestamenti.

Evidenziamo la pubblicazione istituzionale edita da ISPESL Linee guida per l’uso in sicurezza delle motoseghe portatili per potatura spesso usate per operazioni di pulizia di spazi dal verde esistente anche in fase di allestimento del cantiere.

L’uso della motosega portatile per potatura, rispetto alle motoseghe a catena portatili tradizionali, presenta ulteriori rischi, sia perché queste macchine (essendo ben bilanciate ed avendo un peso ridotto) hanno la possibilità di essere impugnate con una sola mano e sia perché sono utilizzate anche da operatori “non professionisti” e quindi probabilmente non adeguatamente formati ed esperti.

Ricordiamo al lettore che la guida ex ISPESL, disponibile nell'area download dell'articolo, edita nell’anno 2003, può far riferimento in alcuni casi a una legislazione superata dall’odierna normativa di riferimento, ma la pubblicazione è di indubbio interesse anche per la numerosa documentazione grafica e fotografica a corredo dei contenuti descritti.

SEI GIÀ REGISTRATO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI


SEI GIÀ REGISTRATO MA NON RICORDI LA PASSWORD?
RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


NON SEI REGISTRATO?
CREA IL TUO ACCOUNT

  • Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati per finalità di marketing. Cliccando "REGISTRATI" dichiaro di aver letto ed accettato i Termini d'uso. LEGGI I TERMINI D'USO

    ©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
    F.to Redazione Tecnica