CANTIERE > COPERTURE

Accesso alla copertura - SCALA RETRATTILE.

28 August 17

La scala retrattile può essere considerata un dispositivo di accesso di tipo interno ad impiego semplice, che caratterizza molti degli edifici esistenti dove le altezze dell’accesso non superino i 350 cm. Quali sono le caratteristiche tecniche della scala retrattile?. Partiamo dalla struttura stessa della scala retrattile che può essere a pioli o a gradini, con la parte portante caratterizzata da elementi in acciaio pieghevoli con molle di richiamo ed un inclinazione che varia tra i 60° e gli 80° per la scala retrattile a pioli, così come previsto dalla UNI EN 14975 ed un’inclinazione di 15°-60° per scala retrattile a gradini (UNI EN 14975).

Quest’ultima è riconosciuta da ISPESL come percorso di lavoro soprattutto impiegato per garantire l’accessibilità dei vani ascensore per le manutenzioni; entrambe possono essere utilizzate come percorso di accesso interno verso la copertura; la scala retrattile a pioli deve essere utilizzata in ultima istanza dove la struttura non consenta di prevedere l’utilizzo di una scala di tipo tradizionale o di una scala retrattile a gradini.

Quest’ultima, con determinate caratteristiche, può considerarsi vero e proprio percorso di accesso di tipo permanente.

La scelta della tipologia di scala retrattile deve tener conto anche del tipo di attrezzature che gli operatori potrebbero utilizzare; in origine questo tipo di scale erano installate prevalentemente nell’ottica di consentire accesso al locale sottotetto per eventuali manutenzioni degli impianti che venivano posizionati all’ultimo piano utile dell’edificio.

Oggi la scala rappresenta una via d’accesso anche verso la copertura e quindi la scelta della scala deve comprendere un’attenta valutazione della scheda tecnica e dei relativi carichi di esercizio.

Oltre al D.Lgs. 81/2008 le norme UNI di riferimento sono la richiamata UNI EN 14975 (scale per sottotetto) e la UNI EN 131 (Scale).

 

Potrebbero interessarti anche:

Norma CEI di riferimento per distanza da reti elettriche.

Macchine da cantiere - BETONIERA A BICCHIERE.

Macchina tranciaferri - piegaferri, caratteristiche ed operatività.

 

 

F.to Redazione Tecnica

©RIPRODUZIONE VIETATA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE

 

Tieniti sempre aggiornato anche tramite:

NEWSLETTER SETTIMANALE

 

STAMPA ARTICOLO

ARGOMENTI: SCALA UNI PERCORSO COPERTURA UNI EN 14975 SCALA RETRATTILE ELABORATO TECNICO COPERTURA