:: di

Il Dott. Giuseppe Bonamassa ci introduce al tema della responsabilità in cantiere del Committente e RL per la giurisprudenza:

Gli infortuni nel settore dei lavori in edilizia rappresentano da sempre uno dei temi più delicati e dibattuti in Italia. Non è un caso che, anche sulla spinta della normativa europea, si sia assistito negli ultimi anni ad una serie di interventi legislativi culminati con l’adozione di uno specifico corpus dedicato alla sicurezza in edilizia all’interno del D. Lgs. n. 81/2008 (da ora T.U.). In particolare con il titolo IV, nell’ambito di una più ampia revisione della normativa della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, il Legislatore Italiano è intervenuto inserendo nel decreto delegato ben 74 articoli e diversi allegati afferenti alla sicurezza in materia di cantieri temporanei o mobili.

https://youtu.be/FYwi8fXBfr4

Già da una sommaria analisi degli articoli contenuti nel richiamato titolo IV, si può scorgere la vera finalità perseguita dallo Stato Italiano: Creare un sistema tendenzialmente preciso ed efficace volto a tutelare la salute e la sicurezza dei soggetti coinvolti nei lavori del settore delle costruzioni.

NON SEI REGISTRATO
OPPURE
SEI REGISTRATO CON LEVEL FREE?
ACQUISTA IL TUO ACCOUNT LEVEL PRO



SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI

SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO MA NON RICORDI LA PASSWORD? RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


 

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica