:: di

Sul tema lavoratore autonomo e verifiche periodiche apparecchi di sollevamento proponiamo la risposta ad un quesito sottoposto durante il seminario organizzato dal Tavolo di Coordinamento Sicurezza Bergamo (febbraio 2016).

Un artigiano che si serve di un apparecchio di sollevamento senza avvalersi di lavoratori subordinati o equiparati (lavoratore autonomo) è escluso dal regime obbligatorio delle verifiche?.

No, in quanto per i lavoratori autonomi (art. 2222 c.c.) e per alcuni altri soggetti come le imprese familiari, l'art. 3 commi 11 e 12 del D.Lgs. 81/2008, prevede un regime di tutela più limitato, stabilendo che agli stessi si applicano le disposizioni contenute nell'art. 21 dello stesso decreto - oltre che nell'art. 26 per i lavoratori autonomi - che, in

 

SEI GIÀ REGISTRATO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI


SEI GIÀ REGISTRATO MA NON RICORDI LA PASSWORD?
RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


NON SEI REGISTRATO?
CREA IL TUO ACCOUNT

  • Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati per finalità di marketing. Cliccando "REGISTRATI" dichiaro di aver letto ed accettato i Termini d'uso. LEGGI I TERMINI D'USO

     

    ©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
    F.to Redazione Tecnica