Articoli

comportamento abnorme

Confine tra comportamento abnorme e circostanze imprevedibili.

13 Gennaio 2021 :: Infortunio in cantiere conseguente a comportamento abnorme e/o circostanze imprevedibili: nella sentenza 27 maggio 2015 n. 22378, in linea con l’ormai costante orientamento giurisprudenziale, la Suprema Corte conferma nuovamente un importante…

formazione del lavoratore

Formazione del lavoratore: la Cassazione sulle carenze di vigilanza del Datore di Lavoro.

10 Dicembre 2020 :: Analizziamo la posizione della Cassazione rispetto alla formazione del lavoratore e relativa vigilanza del Datore di Lavoro, tramite il commento alla sentenza n. 46407/2018; appare ormai chiaro il netto confine tra mancanze del DdL rispetto…

definizione di comportamento abnorme

Quando si ricade nella definizione di comportamento abnorme?

10 Luglio 2020 :: Qual'è la definizione di comportamento abnorme e quando si può parlare di questa dinamica? Riportiamo le riflessioni del Consigliere della IV Sezione penale della Corte di Cassazione Patrizia Piccialli:Il problema, in questa prospettiva,…

Datore di lavoro e lavoratore

Datore di lavoro e lavoratore: obblighi, ruoli e compiti in giurisprudenza.

10 Luglio 2020 :: Sul tema Datore di Lavoro e lavoratore, all'interno dei doveri previsti dalla legge, riportiamo le riflessioni del Consigliere della IV Sezione penale della Corte di Cassazione Patrizia Piccialli:Merita di essere affrontata la questione…

DdL e Lavoratore

DdL e Lavoratore: se se non c'è formazione, non si può parlare di comportamento abnorme.

5 Giugno 2020 :: La formazione come primo vincolo imprescindibile per datore di lavoro e lavoratore; prendiamo spunto dalla sentenza n. 47470/2017 (sezione VII) della Cassazione per sintetizzare un importante principio giurisprudenziale che in parte è già…

Comportamento anomalo del lavoratore

Comportamento anomalo del lavoratore e gli obblighi del coordinatore per la sicurezza.

20 Maggio 2020 :: Il comportamento anomalo del lavoratore può acquisire valore di evento da solo sufficiente a cagionare l’infortunio, e quindi ad escludere la responsabilità dei destinatari dell’obbligo di adottare le misure di prevenzione, solo quando…

MARCHIO CE

Cassazione: il marchio CE sulle attrezzature non esime il Datore di Lavoro dalle sue responsabilità.

27 Febbraio 2020 :: La presenza del marchio CE su un’attrezzatura che all’atto pratico potrebbe risultare non completamente sicura, è al centro della sentenza 6566/2020 Sez IV della Cassazione. Il Datore di Lavoro può affidarsi alla sola certificazione e…

CASSAZIONE: SENTENZA SU STUPRO SARA’ SEPPELLITA. GIUDICI DI CAGLIARI HANNO SPAZIO PER RIMEDIARE A NOSTRO ERRORE

Cassazione: rischio investimento nel POS e PSC per cantiere stradale.

17 Gennaio 2020 :: La Cassazione Sez. 4, 08 giugno 2015, n.24460 torna nuovamente ad affrontare il tema del comportamento abnorme del lavoratore infortunatosi all’interno di un cantiere stradale. La Suprema Corte rimarca l’estrema rarità delle ipotesi in…

Cassazione: quando le cinture di sicurezza non bastano.

1 Novembre 2019 :: L’adozione e l’uso di cinture di sicurezza non può sostituire l’obbligo del datore di lavoro di apprestare, quando possibile, le opere provvisionali necessarie come impalcature e ponteggi per il caso di lavorazioni eseguite ad altezze…