:: di

Sospensione attività imprenditoriale: Con il Decreto Legge n. 146 del 21 ottobre 2021, convertito in Legge 17 dicembre 2021 n.215 e Legge di Stabilità 2022, il legislatore, sollecitato dai troppi infortuni mortali (e gravi) verificatisi in pochi mesi, ha voluto fortemente revisionare l’art. 14 del TUSL, rivedendo i parametri minimi a ragione dei quali gli organi di vigilanza preposti devono sospendere l’attività imprenditoriale dell’impresa responsabile delle violazioni. Superata l’insormontabile difficoltà della “reiterazione” delle violazioni (quasi impossibile da rilevare, sino ad oggi), la nuova norma ha individuato, attraverso una revisione dell’Allegato I al d.lgs. n. 81/2008, alcune violazioni per le quali il provvedimento può essere immediatamente adottato dagli organi di vigilanza.

La domanda che occorre porsi è la seguente: può il CSE essere coinvolto, sebbene indirettamente, con questo provvedimento?

NON SEI REGISTRATO
OPPURE
SEI REGISTRATO CON LEVEL FREE?
ACQUISTA IL TUO ACCOUNT LEVEL PRO



SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI

SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO MA NON RICORDI LA PASSWORD? RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


 

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica