09e3d842a8f048d4d5823488278b127c

La protezione dai fulmini per strutture all'aperto ed il calcolo per la verifica sull'autoprotezione delle stesse.

Quali sono i parametri di verifica e quali sono i fattori che influenzano questo controllo per consentire la protezione dai fulmini così come previsto dalla vigente normativa.

La resistività superficiale del terreno, la frequenza di fulminazione diretta della struttura, la probabilità di danno ad esseri viventi e la perdita media annua relativa, sono spiegati in dettaglio all’interno della scheda di sintesi prodotta dal CPT Siracusa, inerente proprio la PROTEZIONE DA FULMINI.

Il documento è disponibile nell’area download dell’articolo.

Potrebbero interessarti anche:

TUTTO SULL'IMPIANTO ELETTRICO DI CANTIERE. IMPIANTI ELETTRICI CANTIERE: DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ E MESSA IN ESERCIZIO. VALUTAZIONE DEL RISCHIO E VERIFICHE PER GLI IMPIANTI DI PROTEZIONE CONTRO LE SCARICHE ATMOSFERICHE. F.to Redazione Tecnica ©

Tieniti sempre aggiornato anche tramite:

NEWSLETTER SETTIMANALE

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica