b43b5eb5a468d6b525376cf5c2f42855
:: di

 Domande e risposte ma soprattutto interpretazioni delle norme portano spesso in errore anche i Professionisti più esperti che si trovano ad operare al di fuori della normale area geografica di appartenenza. Pubblichiamo nella sezione “download” il documento riassuntivo delle FAQ pervenute alla ULSS9 Treviso e relative risposte in merito ai seguenti argomenti:

-formazione;

-figure della prevenzione;

-gestione delle emergenze;

-valutazione dei rischi – POS – PSC;

-sorveglianza sanitaria e medico competente;

-ambienti di lavoro;

-cantieri;

-macchine impianti;

-DPI;

-documentazione;

-tutela dei lavoratori.

Tra i numerosi quesiti all’interno del documento segnaliamo sinteticamente le seguenti domande che più si avvicinano alla tematica del cantiere:

D. ho una Ditta individuale con un associato in partecipazione, devo adempiere alla sua formazione?.

D. quale medico competente, quando e come devo inviare le visite effettuate ai lavoratori?.

D. è possibile affidare i lavori a Ditta Individuale con DURC non regolar ema che ha provveduto alla rateizzazione della parte debitoria che ha già iniziato a saldare?.

D. E’ possibile non stampare il POS per renderlo disponibile direttamente sullo Smart-phone del Preposto o tale procedura è sanzionabile?.

D. I lavori in copertura di brevissima entità sono esentati dalla redazione del POS ai sensi del Decreto Legge “misure per la crescita economica”?.

D. Vidimazione registro infortuni?.

Potrebbero interessarti anche:

Impresa familiare – obbligo POS. QUESITO: chiarimenti in merito a ATI tra lavoratori autonomi. INTERPELLO: DUVRI e POS. F.to Redazione Tecnica ©

Tieniti sempre aggiornato anche tramite:

NEWSLETTER SETTIMANALE

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica