:: di

L’esposizione a temperature elevate degli operatori in cantiere è un rischio specifico che ad oggi la normativa non affronta direttamente; gli effetti del caldo e delle consuete ondate di calore che si abbattono sull’intera penisola nei periodi estivi non possono esimere le figure di riferimento all’interno dei cantieri nel valutare preventivamente il relativo rischio.

Analizzando il Testo Unico D.Lgs. 81/2008 e unendo i puntini, per così dire, si possono trovare tutti i riferimenti necessari al fine di valutare il rischio legato all’esposizione di temperature elevate sia nella sezione legata ai cantieri (Titolo IV), sia nella rimanente parte del testo.

Ricordiamo infatti che alcuni articoli riguardano i compiti del Datore di Lavoro (es. art. 15-28-96 e gli allegati IV & XIII) ma qual è il confine tra la valutazione del rischio prodotta da quest’ultimo e una corretta analisi delle temperature elevate da parte del Coordinatore Sicurezza eventualmente nominato per l’opera?.

NON SEI REGISTRATO
OPPURE
SEI REGISTRATO CON LEVEL FREE?
ACQUISTA IL TUO ACCOUNT LEVEL PRO



SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI

SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO MA NON RICORDI LA PASSWORD? RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


 

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica