:: di

In merito ai compiti di coordinamento dei datori di lavoro e dei lavoratori autonomi da parte del CSE, è l'art. 92 comma 1, lettera c) che recita: organizza tra i datori di lavoro, ivi compresi i lavoratori autonomi, la cooperazione ed il coordinamento delle attività nonché la loro reciproca informazione. Anche in questo dettato normativo si rileva chiaramente la responsabilità organizzativa che deve caratterizzare la figura del Coordinatore in fase d’esecuzione.

Egli è, sin dall’inizio, l’unico soggetto ad avere in mente l’intero scenario produttivo, organizzativo e prevenzionistico dell’opera in costruzione. E, come già accennato (ma qui va precisato meglio), il CSE è il trasmittente del proprio progetto di sicurezza ed il terminale dei messaggi di criticità o di piena funzionalità dello stesso programma.

NON SEI REGISTRATO
OPPURE
SEI REGISTRATO CON LEVEL FREE?
ACQUISTA IL TUO ACCOUNT LEVEL PRO



SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI

SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO MA NON RICORDI LA PASSWORD? RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


 

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica