:: di

La figura del Responsabile Lavori (RL) è stata introdotta nella normativa italiana riguardante la sicurezza cantieri sin dall’emanazione del D.Lgs. 494/1996, e successivamente ridefinita nel D.Lgs. 81/2008 e D.Lgs. 106/2009: rappresenta il soggetto incaricato dal Committente per lo svolgimento dei compiti propri di quest’ultimo, durante la fase della progettazione o durante la fase di esecuzione dell’opera.

COMPITI

Secondo l’attuale formulazione, sono numerosi gli adempimenti che la normativa pone in capo alla figura del RL (Responsabile Lavori), e precisamente:

https://youtu.be/Nuxa001JsZE

  • designare, se del caso, il CSP Coordinatore Sicurezza per la Progettazione (Art. 90, comma 3, D.Lgs. n. 81/08);
  • designare, se del caso, il CSE Coordinatore Sicurezza per l’Esecuzione (Art. 90, comma 4, D.Lgs. n. 81/08);
  • valutare il PSC (Piano di Sicurezza e Coordinamento) e il Fascicolo dell’Opera (Art. 90, comma 2, D.Lgs. n. 81/08);
  • trasmettere il PSC (Piano di Sicurezza e Coordinamento) alle imprese invitate a presentare le offerte per l’esecuzione dei lavori; (Art. 101, comma 1, D.Lgs. n. 81/08);

NON SEI REGISTRATO
OPPURE
SEI REGISTRATO CON LEVEL FREE?
ACQUISTA IL TUO ACCOUNT LEVEL PRO



SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI

SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO MA NON RICORDI LA PASSWORD? RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


 

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica