:: di

Prima dell'avvento dell'acciaio e alluminio, il ponteggio in legno è stato, per secoli, l'unica opera provvisionale possibile per la realizzazione o manutenzione di opere in elevato. Pur sostituito quasi nella totalità dei casi da quello in metallo, il ponteggio in legno rientra comunque nel perimetro dell'art. 122 del D. Lgs. 81/2008 "Ponteggi ed opere provvisionali".

Sono essenzialmente costituiti da:

https://youtu.be/n6mJWbxgJWg

Montanti

    • Accoppiati con fasciatura con piattina d’acciaio dolce o con traverse in legno o funi
    • Giunzioni distanti almeno m. 1,00
    • Altezza max m. 8,00 (m. 7,00 ultima fila)
    • Distanza max m. 3,60
    • Sempre esterni rispetto alle strutture orizzontali

Correnti

    • Distanza verticale max m. 2,00 (piattina, chiodi)
    • Sovrapposizione solo in corrispondenza dei montanti

Traversi

https://www.cantierepro.com/shop/volontario-volontariato-sicurezza-sul-lavoro-materiale-didattico-slide-editabili-copia

SEI GIÀ REGISTRATO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI


SEI GIÀ REGISTRATO MA NON RICORDI LA PASSWORD?
RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


NON SEI REGISTRATO?
CREA IL TUO ACCOUNT

  • Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati per finalità di marketing. Cliccando "REGISTRATI" dichiaro di aver letto ed accettato i Termini d'uso. LEGGI I TERMINI D'USO

    ©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
    F.to Redazione Tecnica