Piano di emergenza per cantieri
:: di

Nell'area download dell'articolo è disponibile il Piano di emergenza per i cantieri, in formato editabile, ai sensi del D.Lgs. 81/2008 e del D.M. 10.3.1998. 

Il piano di emergenza  per cantieri deve conseguire i seguenti obiettivi:

- evitare che l'attivazione di un piano di emergenza, a causa di un incidente, possa provocare ulteriori emergenze di altro tipo;

- prevenire o limitare pericoli alle persone, internamente ed esternamente al cantiere;

- prevenire o limitare danni ambientali nelle zone immediatamente limitrofe al cantiere;

- organizzare contromisure tecniche per l'eventualità di emergenza di ogni tipo;

- coordinare gli interventi del personale di cantiere a tutti i livelli, in modo che siano ben definiti tutti i comportamenti e le azioni che ogni persona presente deve attuare per salvaguardare la propria incolumità e, nei limiti del possibile, per limitare i danni alle strutture ed agli impianti;

SEI GIÀ REGISTRATO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI


SEI GIÀ REGISTRATO MA NON RICORDI LA PASSWORD?
RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


NON SEI REGISTRATO?
CREA IL TUO ACCOUNT

  • Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati per finalità di marketing. Cliccando "REGISTRATI" dichiaro di aver letto ed accettato i Termini d'uso. LEGGI I TERMINI D'USO

    ©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
    F.to Redazione Tecnica