8e7c6b27882160bb61c2bd9aee6bee26
:: di

A seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. n. 50/2016 (di seguito «Codice»), l’Autorità ha ricevuto numerose richieste di chiarimenti in relazione all’applicazione delle disposizioni del nuovo Codice e alla disciplina applicabile nel periodo transitorio. Al fine di fornire una risposta tempestiva ed esauriente ai numerosi quesiti pervenuti, garantendo l’unitarietà e l’organicità delle indicazioni operative e interpretative fornite e l’immediata fruibilità delle stesse da parte della generalità degli operatori economici e delle stazioni appaltanti, l’Autorità ha ritenuto di predisporre apposite FAQ, che si allegano al presente Comunicato.

Il Presidente

Raffaele Cantone

Le FAQ sono disponibili nell’area download dell’articolo.

Fonte: www.anac.it

Potrebbero interessarti anche:

NUOVO CODICE DEGLI APPALTI – DA ANAC LINEA GUIDA SUL RUP E SICUREZZA CANTIERE.

NUOVO CODICE DEGLI APPALTI – ANAC SULLA CAUZIONE PER REDAZIONE PIANO DI SICUREZZA AI SENSI DEL D.LGS. 50/2015.

NUOVO CODICE DEGLI APPALTI E LA SICUREZZA IN CANTIERE.

(RIPRODUZIONE VIETATA A FINI COMMERCIALI DIRETTI O INDIRETTI PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE – E' CONSENTITA LA DIVULGAZIONE A FINI INFORMATIVI CON OBBLIGO DI COLLEGAMENTO ALL'ARTICOLO E CITAZIONE DELLA FONTE)

Note redazionali: si prega di visionare la data di pubblicazione dell’articolo, le eventuali norme richiamate potrebbero essere superate.

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica