Linee vita Provincia di Trento
:: di

Linee vita Provincia di Trento: La Provincia di Trento ha affrontato il tema dell'ETC e prevenzione delle cadute dall’alto con Legge Provinciale n. 03/2007 che è diventata l'attuale normativa di riferimento unitamente al successivo Regolamento Tecnico.

LINEE VITA PROVINCIA DI TRENTO - LP 22/1991 e LP 03/2007

La Provincia di Trento può essere annoverata come il primo legiferatore locale che ha affrontato l’argomento della prevenzione delle cadute dall’alto già nella LP 22/1991; all’art. 91 ter limitava infatti la validità delle Denunce di Inizio Attività e del certificato di abitabilità all’osservanza delle norme sulla sicurezza sul lavoro in merito all’operatività sulle coperture degli edifici.

Detto articolo è stato richiamato anche dall’ultima normativa di riferimento in materia (LP 03/2007) e prevede come campo di applicazione tutti quegli interventi volti alla realizzazione di nuova edificazione o su immobili esistenti prevedendo la redazione dell’Elaborato Tecnico della Copertura (ETC), ove vengono indicati i posizionamenti punti di ancoraggio. A conclusione delle opere il rispetto delle norme anticaduta del regolamento tecnico e la conformità dell’installazione dei punti di ancoraggio, riguardo a quanto previsto dallo stesso regolamento, vengono asseverati da Tecnico abilitato. Il mancato deposito del richiamato ETC e di quest’ultima asseverazione in fase di comunicazione di fine delle opere, rende quest’ultima inefficace anche ai fini dell’agibilità dell’immobile.

https://www.cantierepro.com/shop/levelpro-abbonamento-annuale-per-accesso-completo-ai-contenuti-della-piattaforma-cantierepro-com

LINEE VITA PROVINCIA DI TRENTO TRENTO - REGOLAMENTO D.P.P. 25 febbraio 2008, n. 7- 114/Leg

La normativa di riferimento si traduce dunque nel Regolamento Tecnico che contiene:

a) le misure preventive e protettive da adottare nella progettazione e realizzazione di interventi edilizi riferiti a nuove costruzioni o ad edifici esistenti per garantire, nei successivi lavori di manutenzione sulla copertura, l’accesso, il transito e l’esecuzione dei lavori in condizioni di sicurezza;

b) i contenuti dell’elaborato tecnico della copertura nonché gli adempimenti ad esso collegati;

c) i requisiti dei punti di ancoraggio, muniti di marcatura CE e attestato di certificazione CE. 7.

https://youtu.be/WUWsudZFAiM

Il regolamento tecnico è direttamente applicabile e prevale sulle disposizioni dei regolamenti edilizi comunali in contrasto con esso”.

Tale Regolamento è stato pubblicato in ultima stesura con DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 25 febbraio 2008, n. 7- 114/Leg “Regolamento tecnico per la prevenzione dei rischi di infortunio a seguito di cadute dall'alto nei lavori di manutenzione ordinaria sulle coperture”.

Il documento include tutte le casistiche di intervento non rientranti in:

 

SEI GIÀ REGISTRATO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI


SEI GIÀ REGISTRATO MA NON RICORDI LA PASSWORD?
RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


NON SEI REGISTRATO?
CREA IL TUO ACCOUNT

  • Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati per finalità di marketing. Cliccando "REGISTRATI" dichiaro di aver letto ed accettato i Termini d'uso. LEGGI I TERMINI D'USO

     

    ©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
    F.to Redazione Tecnica