:: di

La previsione, progettazione ed installazione delle linee vita in Piemonte, oltre alla normativa di riferimento nazionale, deve seguire i dettami del DPGR 6/R 2016 Regolamento regionale recante Norme in materia di sicurezza per l’esecuzione dei lavori in copertura (Articolo 15, legge regionale 14 luglio 2009 n. 20). Abrogazione del regolamento regionale 16 maggio 2016 n. 5/R di interesse sia per Committenze Private che Pubbliche.

L'applicazione di questa normativa locale è esclusa per:

  1. copertura inclinata o piana con altezza alla linea di gronda fino a 3 mt. dal suolo;
  2. copertura inclinata o piana già dotate di sistemi anticaduta in linea con le caratteristiche di questa norma;
  3. opere contingenti/temporanee immediatamente rimosse al cessare della necessità (o almeno entro 90 gg.);
  4. opere di restauro/risanamento conservativo/ristrutturazione edilizia (così come definite dal DPR 380/2001) senza interventi strutturali salvo l’esecuzione contestuale delle opere di cui ai punti 2 e 3.

Andiamo a sintetizzare in base alla tipologia di committente e di intervento, quali sono adempimenti, documentazione e tempistiche.

Per le Tipologie:

  • nuova costruzione ai sensi dell’articolo 3, comma 1, lettera e) del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di edilizia);
  • manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia ai sensi dell’articolo 3, comma 1, lettere b), c), d) del d.p.r. 380/2001, mediante interventi strutturali;
  • varianti in corso d’opera di cui ai punti precedenti

Tempistiche di presentazione: Progetto Definitivo (successiva Variante) per Committente Pubblico.

Tempistiche di presentazione: Presentazione Istanza Urbanistica allo S.U. competente per Committente Privato.

Soggetto incaricato: Progettista.

Documentazione di Progetto: Relazione Tecnica e Tavole preliminari di Progetto (Progettista unitamente al CSP se nominato).

https://www.cantierepro.com/shop/e-realmente-un-lavoratore-autonomo-raccolta-faq-de-filippo

Termine dei Lavori:

  • Dichiarazione Ultimazione Lavori attestante la Regola d’arte nell’installazione e l’ETC finale contenente:
    • aggiornamento Relazione Tecnica e Tavole preliminari;
    • elaborati progettuali di dettaglio della copertura;
    • documentazione del fabbricante;
    • dichiarazione di conformità dell’installatore;
    • manuali d’uso dei dispositivi
    • registro di ispezione e manutenzione dei dispositivi

(responsabile il D.L. che trasmette in originale la documentazione al Proprietario del Fabbricato o al conduttore)

Per le Tipologie:

https://youtu.be/0ZfVlWP2eM4

 

SEI GIÀ REGISTRATO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI


SEI GIÀ REGISTRATO MA NON RICORDI LA PASSWORD?
RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


NON SEI REGISTRATO?
CREA IL TUO ACCOUNT

  • Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati per finalità di marketing. Cliccando "REGISTRATI" dichiaro di aver letto ed accettato i Termini d'uso. LEGGI I TERMINI D'USO

     

    ©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
    F.to Redazione Tecnica