03c9ce36f18e83f32ac0a952d3510401

Nodi e funi utilizzate per lavori in quota, treeclimbing e edilizia acrobatica, la cui conoscenza è basilare anche per eventuali operazioni di recuperi. Alleghiamo tre schede informative sviluppate con la descrizione delle tipologie di nodi più comuni indicata dal Corpo Nazionale Vigili del Fuoco :

– nodi di salvataggio;

– nodi di giunzione;

– nodi semplici.

Potrebbero interessarti anche:

PIMUS E RISCHIO CADUTA ANTICADUTA – SCHEDE TECNICHE LAVORI SU FUNE QUADERNO TECNICO INAIL ANCORAGGI F.to Redazione Tecnica ©

Tieniti sempre aggiornato anche tramite:

NEWSLETTER SETTIMANALE

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica