:: di

La presente disamina fa riferimento agli infortuni mortali collegati agli spazi confinati o sospetti di inquinamento (di seguito indicati per brevità solo come ambienti confinati) presenti nell’archivio del Sistema nazionale di sorveglianza degli infortuni mortali e gravi, denominato Infor.MO, analizzati nell’arco temporale 2002 – 2014.

Non sono stati considerati gli scavi. I casi presi in considerazione riguardano 69 eventi infortunistici che hanno comportato complessivamente 90 decessi. In letteratura non esiste una definizione univoca di ambiente confinato o confined space, come anche espresso dall’Ilo (in Encyclopedia of occupational health and safety. Geneva. 2011)

Una definizione universale di uno spazio confinato è sfuggente. In generale, comunque, uno spazio confinato è una zona con mezzi limitati di ingresso e uscita che non è stato progettato per la permanenza delle persone e che non ha una ventilazione adeguata.

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica