:: di

Proponiamo ai nostri lettori abbonati l'estratto del capitolo inerente il concetto di vigilanza alta, che compone la parte I della Guida Pratico-Giuridica del CSE a firma dell'Ing. Danilo G.M. De Filippo, disponibile nel nostro e-commerce per gli utenti non abbonati.

Le responsabilità e i doveri in capo al Coordinatore per la Sicurezza in fase di Esecuzione sono contenute, quasi interamente, all’art.92, d.lgs.81/2008. A ben leggere questo articolo, si può percepire la (enorme) portata della missione garantistica che viene affidata al Coordinatore ed i presupposti di autorevolezza (e autorità) che gli vengono richiesti dal legislatore, tant’è che, dal recepimento delle direttive europee sino al primo decennio degli anni 2000, il CSE veniva visto dalla giurisprudenza come il super garante del cantiere (qualcuno, sovente, lo ha anche definito “il parafulmine”).

https://youtu.be/n6mJWbxgJWg

ALTA VIGILANZA E GIURISPRUDENZA

NON SEI REGISTRATO
OPPURE
SEI REGISTRATO CON LEVEL FREE?
ACQUISTA IL TUO ACCOUNT LEVEL PRO



SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI

SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO MA NON RICORDI LA PASSWORD? RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


 

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica