:: di

Tra le FAQ relative al cantiere sono sempre numerose quelle inerenti l’impianto elettrico. Viene incontro agli addetti ai lavori la guida GUIDA OPERATIVA PER LA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI IMPIANTI ELETTRICI. Il documento è edito da Conf. Regioni e Prov. Autonome, dal CTIPLL e dall’Ist. Innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale nell’anno 2010 ma rimane sempre un valido riferimento tecnico.

Il cantiere è un luogo di lavoro molto particolare e le caratteristiche dell’impianto elettrico devono tenere conto del maggiore rischio elettrico: occorre infatti tenere presente le condizioni climatiche, variabili per tutta la durata del cantiere, il rischio di urti, la presenza di polveri ed acqua, la presenza più o meno elevata di persone, la presenza di eventuali ambienti a maggior rischio in caso d’incendio o con pericolo di esplosione.
La provvisorietà e la continua evoluzione tipica della struttura, che induce spesso a trascurare i problemi legati alla sicurezza, alle condizioni ambientali gravose e alla presenza di persone poco consapevoli del rischio elettrico rendono, come purtroppo confermano le statistiche sugli infortuni sul lavoro, particolarmente pericoloso questo ambiente di lavoro.
L’impianto elettrico di cantiere è l’insieme dei componenti elettrici, ubicati all’interno del recinto di cantiere, tra loro elettricamente associati in modo da rendere disponibile l’energia elettrica a tutti gli apparecchi utilizzatori del cantiere. L’impianto ha in genere una vita breve, appare con l’inizio dei lavori e scompare quando questi sono terminati con il recupero, per un successivo riutilizzo, di gran parte degli impianti e delle attrezzature.
La funzionalità e la consistenza dell’impianto elettrico sono funzione della durata e delle dimensioni del cantiere. 

La struttura della Guida

1 Generalità

2 Alimentazione

3 Condutture

4 Protezione contro i contatti diretti

5 Protezione contro i contatti indiretti

6 Protezione contro le sovracorrenti

7 Protezione differenziale

8 Protezioni in luoghi conduttori ristretti

9 Dispositivi di sezionamento, protezione e comando

10 Comando e arresto di emergenza

11 Presa a spina

12 Avvolgicavo e cordoni prolungatori

13 Quadri elettrici

14 Illuminazione di cantiere

15 Impianto di terra

16 Protezione contro i fulmini

17 Gestione dell’impianto elettrico

La Guida affronta nel dettaglio e con l’ausilio di schemi e particolari semplici ma descrittivi e di facile intuizione, ogni argomento pratico e normativo inerente gli impianti elettrici di cantiere.

 

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica