f784212ca7f77d21510f2e9cdafcdc1c
:: di

Mercoledì 15 marzo la Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali, con particolare riguardo al sistema della tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro presieduta dalla Senatrice Camilla Fabbri ha svolto un sopralluogo presso il cantiere di EXPO 2015 rinvenendo una generale condizione di regolarità all’interno dell’area “"Solo visitando i cantieri si comprende appieno il grande sforzo che si sta compiendo – ha commentato Fabbri -. La sinergia tra enti e parti sociali è stata determinante, anche in materia di sicurezza, con un controllo degli incidenti e degli infortuni assolutamente nella norma (fonte www.anmil.it)".

Il dato statistico relativo ai controlli sul cantiere expo dall’anno 2011 effettuati dalle ASL competenti indica che sono stati effettuati 442 sopralluoghi in cantiere e riscontrate 268 violazioni e 108 imprese sanzionate sull’intera area. I sopralluoghi e tutta l’attività ispettiva sono stati anche occasione di confronto operativo con i soggetti direttamente responsabili (Committente, Coordinatore per la Sicurezza in Esecuzione, Imprese).

La tipologia delle violazioni contestate per gli anni 2012-2013 sono:

OGGETTO

2012

2013

N

%

N

%

Organizzazione/documentazione

10

22

25

27

Obblighi impresa affidataria

9

20

17

18

Ponteggi/opere provvisionali

9

20

15

16

Scavi/seppellimento

6

13

15

16

Viabilità

7

16

12

13

Attrezzature/impianti

3

7

7

7

Altro (scale a mano, lavori in quota)

1

2

3

3

DPI

0

0

0

0

TOTALE

45

100

94

100

*fonte Regione Lombardia ASL Milano – ASL Milano 1

Da una prima analisi dei dati appare evidente come i dati siano confortanti in merito all’estensione, tipologia e caratteristiche dei vari cantieri che si sono succeduti/affiancati nell’area Expo ed analizzati anche i turni di lavoro svolti.

Nel febbraio 2015 i dati forniti dalla Regione Lombardia indicano come siano circa 100 i cantieri attivi con occupazione di maestranze per 4.200 unità.

Scaricabile nell’area download la documentazione fotografica pubblicata dalla Regione Lombardia – ASL Milano relativa ad alcune delle irregolarità rinvenute all’interno dell’area.

(RIPRODUZIONE VIETATA A FINI COMMERCIALI – E' CONSENTITA LA DIVULGAZIONE A FINI INFORMATIVI CON OBBLIGO DI COLLEGAMENTO ALL'ARTICOLO E CITAZIONE DELLA FONTE)

foto copertita tratta da "Expo 2015 ATTIVITÀ DI CONTROLLO CANTIERI" – ASL 1 Milano.

DOWNLOAD

-

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica