taglialaterizi
:: di

Sono di seguito riportate le indicazioni in merito alle caratteristiche di sicurezza che la taglialaterizi deve possedere, individuate anche sulla base di quanto previsto dalla norma tecnica UNI EN 12418 relativa ai requisiti di sicurezza delle macchine per il taglio di laterizi e di altri materiali assimilabili.

PROTEZIONE DEL DISCO

La parte superiore del disco da taglio e del relativo dispositivo di fissaggio (flange) deve essere coperta da un riparo fisso, chiamato anche cuffia, contro il contatto accidentale e la proiezione di frammenti espulsi dall’utensile e dal materiale tagliato.

Il riparo deve essere saldamente fissato alla testa portautensile e possedere adeguate caratteristiche di resistenza meccanica, in grado di sopportare la sollecitazione dovuta alla proiezione accidentale di un frammento del disco. Il riparo è progettato in modo tale da consentire il montaggio e lo smontaggio del disco da taglio.

Il movimento rotatorio dell’utensile in assenza di riparo, ad esempio per consentire l’accesso alle flange, deve essere impedito. Il riparo deve rispondere a specifici dimensionamenti, ad esempio, se la testa portautensile è oscillante, i bordi anteriore e posteriore del riparo del disco da taglio devono essere posizionati al di sotto del piano orizzontale passante per il centro del disco da taglio nella normale posizione di taglio. Il mandrino risulta interamente protetto dalla cuffia stessa.

Fissaggio del disco

 

SEI GIÀ REGISTRATO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI


SEI GIÀ REGISTRATO MA NON RICORDI LA PASSWORD?
RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


NON SEI REGISTRATO?
CREA IL TUO ACCOUNT

  • Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati per finalità di marketing. Cliccando "REGISTRATI" dichiaro di aver letto ed accettato i Termini d'uso. LEGGI I TERMINI D'USO

     

    ©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
    F.to Redazione Tecnica