:: di

Il CTP Roma ha presentato il Quaderno della Sicurezza 2019 La gestione dell’elemento umano nelle organizzazioni per la salute e sicurezza sul lavoro nelle micro e piccole imprese del settore edile – Analisi della gestione dell’elemento umano nell’ambito delle attività lavorative nel settore edile per la salute e la sicurezza sul lavoro, sul territorio di Roma e provincia.

Con questo lavoro si intende apportare un ulteriore contributo all’analisi di alcune criticità presenti nelle piccole e piccolissime imprese del settore edile di Roma e provincia. L’idea iniziale che ha sostenuto il CTP Roma e condivisa con Inail Lazio è stata quella di provare a rafforzare la centralità della “risorsa umana”, non solo vista come parte del processo produttivo, ma considerata come figura centrale di un sistema di prevenzione della salute e della sicurezza incentrato su di esso.

Si è ipotizzata dunque la possibilità di proporre un ulteriore approccio sistemico – tra quegli già ampiamente presenti in letteratura – alla prevenzione attraverso un’attenta valutazione dei rischi, che tenga in particolare considerazione la gestione dell’elemento umano nelle fasi di lavoro, in relazione alla gestione del tempo “time management”.

Partendo dai dati raccolti dal CEFMECTP attraverso questionari e interviste somministrati direttamente a lavoratori edili di Roma e provincia, il progetto intende prendere in considerazione l’influenza e l’importanza che il cosiddetto “fattore umano” può avere nell’ambito di una corretta ed efficace gestione della salute e sicurezza, sulla base di due descrittori ritenuti particolarmente significativi, il “timema nagement” e la “percezione del rischio”, che incidono trasversalmente sulla sicurezza in edilizia.

Tutto questo al fine di sostenere il datore di lavoro nell’avere una visione sistemica del cantiere e a prendere in considerazione il modo in cui la presenza e l’interazione dei fattori tecnici con i fattori umani e organizzativi possa favorire una corretta gestione dei rischi sul lavoro.

Il documento è disponibile in formato pdf nell’area download dell’articolo.

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica