:: di

Sul tema Consorzio tra lavoratori autonomi proponiamo ai nostri utenti in abbonamento l'estratto dell'Ing. Danilo De Filippo dalla Raccolta E' (realmente) un lavoratore autonomo:

In linea generale, il Consorzio artigiano è una organizzazione comune, previsto dalla legge n.443/1985, finalizzata a
disciplinare lo svolgimento di determinate attività delle rispettive imprese appartenenti e definita attraverso un contratto associativo fra più imprenditori.

Il contratto associativo può dare vita a due tipi di consorzio:

  • Consorzio con attività interna, solitamente costituito per regolamentare la concorrenza tra società, per esercitare il controllo qualitativo dei prodotti o per la creazione o il rispetto di marchi di qualità. In questo tipo di consorzio ogni impresa continua a svolgere autonomamente tutte le fasi delle propria attività secondo regole di occorrenza reciproca;
  • Consorzio con attività esterna, costituito per avere rapporti con terzi e integrare fra loro le competenze dei soggetti consorziati mediante la conduzione di una o più fasi imprenditoriali, quali la gestione di gare d’appalto, la realizzazione di particolari lavorazioni o la cura di reti commerciali.

https://youtu.be/UwiQ7LPE41M

Il Consorzio esterno (che appare più attinente al settore edile) può essere costituito per svolgere un solo lavoro o una sola funzione oppure per svolgere più lavori e funzioni, in un arco temporale che può essere di media e lunga durata e può essere, inoltre, di tipo stabile o temporaneo, con ovvio significato della differenziazione. Può essere, ancora, variamente strutturato e possedere o meno dipendenti.

NON SEI REGISTRATO
OPPURE
SEI REGISTRATO CON LEVEL FREE?
ACQUISTA IL TUO ACCOUNT LEVEL PRO



SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI

SEI GIÀ REGISTRATO CON LEVEL PRO MA NON RICORDI LA PASSWORD? RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


 

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica