:: di

La figura del lavoratore autonomo sta diventando suo malgrado una spina nel fianco di committenti e Professionisti all’interno del cantiere.

lavoratore autonomo: persona fisica la cui attività professionale contribuisce alla realizzazione dell’opera senza vincolo di subordinazione

La snellezza di questa figura è ben riassunta dalla brevità dell’art. 94 D.Lgs. 81/2008 che sugli obblighi dei lavoratori autonomi in cantiere recita:

I lavoratori autonomi che esercitano la propria attività nei cantieri, fermo restando gli obblighi di cui al presente decreto legislativo, si adeguano alle indicazioni fornite dal coordinatore per l’esecuzione dei lavori, ai fini della sicurezza.

Il tema della formazione di questa figura è un tema che spesso viene sottovalutato anche perché è la normativa stessa ad essere particolarmente lasca su questo argomento. In realtà tutti gli addetti ai lavori sanno come un lavoratore autonomo sia particolarmente esposto a molti rischi all’interno del cantiere, collegati ed amplificati proprio in virtù della sua autonomia.

A tal fine aiuta un’interessante documento edito dalla Regione Veneto (Progetto tute.LA) che ha prodotto un corso specifico sulla formazione del lavoratore autonomo, di cui alleghiamo i contenuti relativi a Figure e documenti della sicurezza in cantiereIl documento è disponibile nell’area download dell’articolo in formato pdf.

Ricordiamo inoltre gli altri documenti, linee guida e vademecum disponibili sulla nostra piattaforma per il tema lavoratore autonomo:

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica