bfadf653dbbb2839e36014a6277e34ee

La previsione di utilizzo di DPI su un cantiere dove va ad operare un elicottero il linea generale non prevede categorie di dispositivi di protezioni molto diverse da quelle normalmente utilizzate all’interno di un cantiere tipo:

a) Casco o elmetto di sicurezza

b) Cuffie e tappi antirumore

c) Occhiali di sicurezza e visiere

d) Maschera antipolvere

e) Guanti

f) Calzature di sicurezza

g) Indumenti ad alta visibilità

h) Cinture di sicurezza

 

DPI-CASCO

L’uso del casco o dell’emetto di sicurezza è di fondamentale importanza nei cantieri dove viene utilizzato l’elicottero. Per questo tipo di lavoro esistono, per i lavoratori a terra, pericoli particolari rispetto al cantiere tradizionale quali le turbolenze, la polvere, la caduta di materiale, gli urti contro parti in movimento, ecc. Il casco o gli elmetti utilizzati devono essere robusti e leggeri, ma soprattutto dotati di sottogola al fine di rimanere ben saldi sulla testa e possibilmente privi di alette frontali fisse al fine di permettere di vedere l’arrivo dell’elicottero e del relativo gancio.

 

DPI-CUFFIE E TAPPI

Cuffie e tappi antirumore risultano utili sia al personale a terra del cantiere che al personale elicotteristico. Le cuffie devono avere caratteristiche particolari ed essere in grado di attenuare in modo differente le frequenze: le basse frequenze vocali (circa 100 Hz) devono essere attenuate meno, quelle alte (circa 8000 Hz) devono essere più attenuate, in modo da permettere le comunicazioni tra gli operatori, pur in presenza del forte rumore generato dall’elicottero.

 

DPI-OCCHIALI

L’uso degli occhiali è indispensabile soprattutto a causa delle polveri e delle micro-particelle sollevate e velocizzate dall’azione dei rotori dell’elicottero sui lavoratori addetti alle operazioni a terra di aggancio e sgancio dei carichi. E’ importante individuare la tipologia di occhiali più adatta al lavoro in corso: di massima sono di tipo avvolgente, onde evitare intrusioni laterali di corpuscoli nel globo oculare, antiabbagliamento ed antiriflesso (con colorazioni particolari) e con lenti robuste ed infrangibili.

 

DPI-MASCHERE

Le tipologie di maschere antipolvere in commercio sono varie ed ampiamente specializzate, siano esse monouso o con filtri ricambiabili. Occorre valutare che siano adatte alla situazione contingente, anche verso sostanze potenzialmente nocive o venefiche eventualmente presenti (cave…).

 

DPI-GUANTI DI PROTEZIONE

I guanti protettivi da utilizzare per questi tipi di lavoro hanno caratteristiche normali e devono proteggere il lavoratore dalle più comuni cause di danno fisico quali abrasioni, tagli da parte di elementi acuminati o comunque taglienti dovuti al carico sfuggente. Tali DPI è opportuno che siano rinforzati nella parte palmare e sulle dita.

 

DPI-CALZATURE

Le calzature devono avere fogge e resistenze adeguate al rischio specifico; l’ergonomia di tali DPI deve essere finalizzata ad evitare distorsioni dei piedi su appoggi di tipo instabile; a tal fine la linguetta para-malleolo deve essere prolungata fino a coprire abbondantemente la zona. Le calzature devono inoltre essere dotate di apposti puntali anti-schiacciamento sulla parte anteriore e le suole devono essere del tipo anti-perforazione ed anti-scivolo.

 

DPI-INDUMENTI

Gli indumenti utilizzati, quali giubbotti tute, ecc, devono avere colori ad alta visibilità e devono essere dotati di adeguati sistemi rifrangenti’ atti a rendere sempre facilmente visibile il lavoratore dal pilota dell’elicottero, anche in caso di scarsa visibilità. I mezzi rifrangenti sono inoltre utili al pilota per individuare con chiarezza le indicazioni gestuali provenienti dall’operatore a terra.

 

DPI-CINTURE DI SICUREZZA

Le cinture di sicurezza devono essere utilizzate ogni qualvolta esiste pericolo di caduta per il lavoratore (crinali scoscesi, tralicci, piattaforme ecc.). La scelta del tipo di cintura di sicurezza da utilizzare deve essere fatta in funzione della tipologia di lavoro e può essere del tipo addominale o del tipo integrale su braccia e gambe.

 

F.to Redazione Tecnica

©RIPRODUZIONE VIETATA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE

 

Potrebbero interessarti anche:

Cantiere-test DPI: gilet catarifrangente Salzmann (3M).

Cantiere-TEST:DPI – occhiali di protezione UVEX carbonvision.

DPI: Direttiva 89/686/CEE e il nuovo Regolamento UE 425/2016.

 

      

Bibliografia: Linee Guida ISPESL Elicotteri.

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica