4ca236213250d5056995ee270d67d954

Al fine di coadiuvare il professionista sulla progettazione di linee vita e sistemi anticaduta segnaliamo alcune soluzioni progettuali sviluppate dal progetto coperturasicura della Regione Toscana. La raccolta si riferisce a casi specifici, solo in parte generalizzabili. Hanno lo scopo di costituire un aiuto alla progettazione individuando le problematiche  connesse ad una corretta valutazione delle soluzioni progettuali in funzione delle caratteristiche morfologiche, dimensionali, strutturali, ambientali, manutentive di una copertura. Occorre tenere presente che soprattutto nell'esistente particolari vincoli di tutela (paesaggistica, monumentale, architettonica,ecc. ecc.) possono interferire nelle soluzioni tecniche  consentendo la necessità di soluzioni non permanenti. In questo caso, pur essendo ammissibili, dovranno essere esplicitate le motivazioni.

Per definire uno strumento di immediata consultazione e di facile redazione nelle schede progettuali analizzate  le quote riportate sulla collocazione degli ancoraggi sono prese sulla falda, la proiezione dell'area in trattenuta raggiungibile/calpestabile  su un piano inclinato risulta essere un ellisse ma per semplicità è sempre rappresentato con un arco di cerchio preferendo così una semplificazione grafica che non altera sostanzialmente la valutazione dell'area esposta al rischio di caduta.

EDIFICI RESIDENZIALI DI DUE PIANI

SP 01 – Copertura a Capanna   

 

SP 02 – Copertura a Capanna

SP 03- Copertura a Padiglione

SP 04 – Copertura a Padiglione

SP 05 – Copertura a Padiglione

  SP 06 – Copertura a quote diverse e mezzi padiglioni

SP 07 – Copertura a Capanna a quote divere

SP 08 – Copertura a Capanna a quote diverse con torretta

SP 09-copertura con pianta ad L e padiglione

SP 10 – Copertura a volta a pendenza variabile (da 0 a 50%)

 SP 27 – Coperture  a quote diverse

SP 25 – Copertura a falde inclinate

SP 23 – Copertura a falde inclinate e piane

COMPLESSI RESIDENZIALI

SP 24 – Coperture a quote diverse in comp. residenziale

EDIFICI ALTI

SP 12 – Copertura a capanna

SP 13 – Copertura a padiglione

SP 14 – Copertura a capanna

SP 15 – Copertura a falde inclinate

SP 16 -Copertura a Mansarda

SP 26 – Copertura Piana

EDIFICI A FORTE PENDENZA

SP 11 – Fortemente inclinata

EDIFICI BASSI A COPERTURA PIANA

SP 17 – Copertura piana

EDIFICI INDUSTRIALI

SP 22 -Copertura piana a due livelli

SP 21 – Copertura a Volta

SP 20 – Copertura a voltine

SP 19 – Copertura a Shed

SP 18 – Copertura a volta

Nell'area download è disponibile la seguente documentazione elaborata sulla scorta della normativa Regione Toscana, ma di utilità anche per le altre aree interessate da specifica legiferazione in tema di linee vita e sistemi anticaduta:

-ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA – corretta installazione (formato doc)

-ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA – elaborato di progetto (formato dwg)

-ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA – programma di manutenzione (formato doc)

-ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA – relazione tecnica (formato doc)

-TIPOLOGIE NODI BASE

-TIPOLOGIE NODI SALVATAGGIO

-TIPOLOGIE NODI DI GIUNZIONE

-SCHEDE TECNICHE LAVORI SU FUNE

Potrebbero interessarti anche:

Collaudo statico dispositivi anticaduta, linee vita e parapetti (FAQ). Accesso alla copertura – SCALA FISSA (inclinazione > 75°). Piani di camminamento in copertura (UNI EN 516). F.to Redazione Tecnica ©

Tieniti sempre aggiornato anche tramite:

NEWSLETTER SETTIMANALE

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica