baracca di cantiere
:: di

La baracca di cantiere è un apprestamento utilizzato, spesso a sproposito, per una innumerevole serie di necessità; consumare un pasto, redigere una contabilità o solo per riscaldarsi, sono solo alcuni delle decine di casi e motivi per cui la baracca di cantiere è utile all'atto pratico.

Tralasciando però questo uso promiscuo che comunque è parzialmente consentito dalla normativa, cerchiamo di introdurre alle caratteristiche minime della baracca di cantiere, intesa come vero e proprio ufficio, che, lo ricordiamo, a prescindere da dove viene organizzato (box o spazio interno all'edificio), deve rispettare una serie di caratteristiche tecniche derivanti dalle normative.

https://youtu.be/Nuxa001JsZE

Il T.U. D.Lgs. 81/2008 regola con l’Allegato XIII Prescrizioni di Sicurezza e di salute per la logistica in cantiere le caratteristiche minime ed i requisiti che devono essere rispettati al fine di garantire un corretto servizio agli operatori di cantiere, nella continuazione di quanto previsto già dall’anno 1956 con il DPR 303/56.

La localizzazione della logistica di cantiere è in capo al Coordinatore per la Sicurezza che provvede ad indicarli all’interno del layout di cantiere, analizzando in via preliminare quale possa essere il posizionamento maggiormente idoneo.

Questo è dato da una valutazione in merito alle esigenze ed agli spazi dell’area stessa, cercando di mantenere alcuni condizioni minime prioritarie atte a migliorare la vita all’interno delle strutture:

  • all’ingresso principale del cantiere;
  • posizionamento su aree poste in corrispondenza del perimetro del cantiere;
  • rispetto a zone con bassa/assente viabilità di cantiere;
  • in zone non soggette a lavorazioni/operazioni di trasporto aereo materiale.

https://www.cantierepro.com/shop/lavoro-nero-in-cantiere-rischi-conseguenze-coordinatore-sicurezza-ebook-de-filippo

Nell’impossibilità di garantire tutte o in parte tali requisiti, oltre alle specifiche tecniche riportate in seguito, è concesso al Coordinatore per la Sicurezza di prevedere l’appoggio tramite strutture di servizio esterne al cantiere siano esse di proprietà del Committente o di soggetto terzo con il quale, nel caso, dovrà essere stipulata idonea convenzione che rimarrà agli atti tra i documenti di cantiere con opportuna informazione a tutti i lavoratori.

L'ufficio di cantiere è  il locale dove per definizione vengono custoditi i documenti inerenti l’opera; nel caso di utilizzo come baracca di cantiere è previsto:

SEI GIÀ REGISTRATO?
ENTRA CON LE TUE CREDENZIALI


SEI GIÀ REGISTRATO MA NON RICORDI LA PASSWORD?
RECUPERA PASSWORD

Please enter your email address.
Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.


NON SEI REGISTRATO?
CREA IL TUO ACCOUNT

  • Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati per finalità di marketing. Cliccando "REGISTRATI" dichiaro di aver letto ed accettato i Termini d'uso. LEGGI I TERMINI D'USO

    ©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
    F.to Redazione Tecnica