inail cemento cantiere
:: di

Edite da INAIL due pubblicazioni inerenti la formazione ed informazione dell’autista di autobetoniera:

Manuale per l’autista di autobetoniera

E’ rivolto alle imprese del Settore e si prefigge l’obiettivo di divulgare la cultura della sicurezza tra i lavoratori del settore e di migliorare le condizioni di lavoro attraverso lo sviluppo di buone pratiche e la diffusione della conoscenza.

L’intento degli autori, componenti dei Comitati di Coordinamento delle Parti, coadiuvati dalle necessarie risorse tecniche, è trasferire nozioni e conoscenze in modo sistematico secondo la logica della valutazione dei rischi, delle disposizioni vigenti in materia e delle responsabilità.

In quest’ottica è stata evidenziata l’importanza dei comportamenti dei lavoratori, partendo dalla considerazione di base che l’impresa (e il Datore di Lavoro) abbia adeguatamente adempiuto ai propri obblighi in materia di sicurezza sul lavoro.

La struttura della pubblicazione è semplice e fruibile; dopo la descrizione dei luoghi di lavoro, sono presentate le fasi e le attività che fanno parte della giornata lavorativa dell’autista di autobetoniera in modo sequenziale. Per ognuna di queste sono indicati i rischi prevalenti, le misure di prevenzione e protezione, suddivise in generali e specifiche, poste in capo al Datore di lavoro e i comportamenti corretti che il lavoratore deve tenere per ridurre e/o eliminare tali rischi, i DPI a disposizione del lavoratore.

Nella sezione dedicata al cantiere sono inoltre indicate le azioni che l’impresa esecutrice deve intraprendere per gestire i rischi da interferenza con il fornitore di calcestruzzo.
Il Manuale è a disposizione di tutte le aziende del settore che vogliono intraprendere un percorso di miglioramento della conoscenza e delle competenze dei propri lavoratori, lavorando sulla sensibilizzazione e sul coinvolgimento a tutti i livelli di responsabilità.

Le indicazioni fornite sono aggiornate in funzione delle attuali innovazioni tecniche e tecnologiche, dello sviluppo di buone pratiche e delle vigenti disposizioni legislative in materia.

VADEMECUM SU COMPORTAMENTI CORRETTI

E’ rivolto alle imprese del Settore e si prefigge l’obiettivo di divulgare la cultura della sicurezza tra i lavoratori del settore e di migliorare le condizioni di lavoro attraverso lo sviluppo di buone pratiche e la diffusione della conoscenza.

Le informazioni riportate nella pubblicazione sono fruibili e immediatamente comprensibili al maggior numero di persone, grazie alla tecnica della rappresentazione dei colori del semaforo. I comportamenti corretti sono evidenziati in verde, mentre i rischi che si evitano attuando il comportamento indicato sono evidenziati in rosso.

Il comportamento da tenere è stato descritto come un’azione e sono state evitate espressioni che descrivono azioni “da non compiere” (es.: non fumare) e stati d’animo (es.: stai attento a).
Inoltre, sono state evidenziate alcune parole chiave per colpire maggiormente l’attenzione del lettore sul “cuore” del comportamento corretto.

Prima della trattazione per fasi, sono descritti alcuni comportamenti generali o “ricorrenti” nelle modalità sopra descritte.

Il Vademecum è a disposizione di tutte le aziende del settore che vogliono intraprendere un percorso di miglioramento della conoscenza e delle competenze dei propri lavoratori, agendo sulla sensibilizzazione e sul coinvolgimento a tutti i livelli di responsabilità ed è di supporto al “Manuale per l’autista di autobetoniera”.

Le indicazioni fornite sono aggiornate in funzione delle attuali innovazioni tecniche e tecnologiche, dello sviluppo di buone pratiche e delle vigenti disposizioni legislative in materia.

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica