239b2153f0f5b7fde25dc6fe7b7b2983

QUESITO: A quali enti si deve richiedere il DURC e quali informazioni deve contenere?.

RISPOSTA: Il Documento unico di regolarità contributiva (DURC) viene rilasciato da:

a) INPS;

b) INAIL;

c) Casse Edili (nel settore edile).

Secondo l’articolo 4 del Decreto del Ministero del Lavoro del 24.10.2007 il DURC deve contenere:

a) la denominazione o ragione sociale, la sede legale e unità operativa, il codice fiscale del datore di lavoro;

b) l’iscrizione agli Istituti previdenziali e, ove previsto, alle Casse edili;

c) la dichiarazione di regolarità ovvero non regolarità contributiva con indicazione della motivazione o della specifica scopertura;

d) la data di effettuazione della verifica di regolarità contributiva;

e) la data di rilascio del documento;

f) il nominativo del responsabile del procedimento.

 (FONTE: REGIONE PIEMONTE ASSESSORATO ALLA TUTELA DELLA SALUTE E SANITA’ GRUPPO DI LAVORO INFO.SICURI)

Potrebbero interessarti anche:

INTERPELLO: CHIARIMENTI IN MERITO PRESENZA ADDETTO PRIMO SOCCORSO E ANTINCENDIO INTERPELLO: CHIARIMENTI IN MERITO ALLE ATI. INTERPELLO: IMPRESA AFFIDATARIA VALUTAZIONE IDONEITÀ TECNICO PROFESSIONALE F.to Redazione Tecnica ©

Tieniti sempre aggiornato anche tramite:

NEWSLETTER SETTIMANALE

©CANTIEREPRO.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI. RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE
F.to Redazione Tecnica