ADDETTI AI LAVORI > GIURISPRUDENZA

Prossimo alla nascita l'Ispettorato Nazionale del Lavoro.

15 June 15

E’ stato approvato in esame preliminare dal Consiglio dei Ministri lo schema del  Decreto Legislativo per la razionalizzazione dell’attività ispettiva in materia di lavoro e legislazione sociale in attuazione alla Legge 183 del 2014 (SCARICABILE NEL DOWNLOAD). A tal fine è prevista la creazione dell’Ispettorato nazionale del lavoro, avente propria autonomia di bilancio e decisionale in merito alle norme relative alla propria organizzazione e funzionamento.

L’Ispettorato nazionale del lavoro avrà funzione di coordinamento in materia di vigilanza sul lavoro, contribuzione ed assicurazione obbligatoria, in base alle direttive del Ministri del Lavoro e delle Politiche Sociali; definendo tutta la programmazione ispettiva, le modalità di accertamento e le linee di condotta operativa del personale, compreso quello in forza presso INPS e INAIL; questi ultimi, unitamente all’Agenzia delle Entrate, dovranno altresì mettere a disposizione dell’Ispettorato ogni mezzo informativo propedeutico alle verifiche. L’Ispettorato nazionale del lavoro sarà costituito dai seguenti organi:

·         il direttore generale che ne ha la rappresentanza legale;

·         il consiglio di amministrazione;

·         il collegio dei revisori.

Al fine di rafforzare l’azione di coordinamento con altri organi preposti alla vigilanza si prevede :

“*la stipula di appositi protocolli,  anche con i servizi ispettivi delle aziende sanitarie locali e delle agenzie regionali per la protezione ambientale onde  assicurare l’uniformità di comportamento ed una maggiore efficacia degli accertamenti ispettivi, evitando la sovrapposizione degli interventi;

*l’obbligo per ogni altro organo di vigilanza che svolge accertamenti in materia di lavoro e legislazione sociale di raccordarsi con l’Ispettorato.”

Inoltre all’interno del decreto saranno altresì presenti  disposizioni finalizzate alla semplificazione normativa in materia di ricorsi amministrativi e giudiziari riguardanti gli atti degli organi ispettivi.

(RIPRODUZIONE VIETATA A FINI COMMERCIALI - E' CONSENTITA LA DIVULGAZIONE A FINI INFORMATIVI CON OBBLIGO DI COLLEGAMENTO ALL'ARTICOLO E CITAZIONE DELLA FONTE)

STAMPA ARTICOLO

ARGOMENTI: ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO MINISTERO DEL LAVORO DECRETO LEGGE