CANTIERE > ATTREZZATURE VARIE

Scale portatili - requisiti da INAIL.

28 May 15

Le scale portatili sono parte integrante delle attrezzature quotidiane di lavoro, realizzate in materiali diversi, negli ultimi anni hanno visto uno sviluppo progettuale legato a una migliore trasportabilità e leggerezza. Proprio per questo motivo i materiali con cui originariamente erano e sono realizzate (legno, acciaio e vetroresina) stanno lasciando il campo soprattutto all’alluminio, con il mantenimento delle caratteristiche geometriche e funzionali evidenziate nella norma UNI EN 131-1 e UNI EN 131-2; le tipologie maggiormente utilizzate sono:

* doppia a gradini con piattaforma;

* semplice in appoggio;

* a più tronchi trasformabile a sfilo.

Si definiscono:

-Scala: dispositivo con gradini o pioli sui quali una persona può salire o scendere.

-Scala portatile: scala che può essere trasportata e installata a mano.

-Scala a pioli: scala portatile a pioli aventi una superficie di appoggio del piede la cui larghezza dal lato anteriore al lato posteriore è minore di 80 mm e comunque superiore o uguale a 20 mm.

-Scala a gradini: scala portatile a gradini che sono in posizione orizzontale durante l’uso e la cui superficie d’appoggio del piede ha una larghezza dal lato anteriore al lato posteriore uguale o maggiore di 80 mm.

L’opposizione alle forze/azioni che tendono ad allontanare l’attrezzatura dalla corretta posizione d’uso definiscono il grado di stabilità della scala, rendendo quindi l’attrito e la geometria della scala stessa, i fattori principali che ne determinano il mantenimento in posizione di uso corretto.

Queste azioni e le verifiche connesse alla resistenza della scala sono state affrontate nel documento edito da INAIL Dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici dal titolo:

LE SCALE PORTATILI – REQUISITI E CARATTERISTICHE PROPRIE DA DETERMINARE MEDIANTE PROVE SPERIMENTALI

L’altra caratteristica analizzata dalla Pubblicazione è la durabilità, definita come “la capacità di questa a conservare i previsti requisiti di resistenza, stabilità, funzionalità e sicurezza, durante tutta la vita operativa attesa, senza richiedere manutenzione straordinaria e ripristino” .

Potrebbero interessarti anche:

PLAC - PIATTAFORME DI LAVORO AUTOSOLLEVANTI SU COLONNE

TRABATTELLI - NUOVO QUADERNO TECNICO INAIL

RETE DI SICUREZZA - APPROFONDIMENTO

 

F.to Redazione Tecnica

©RIPRODUZIONE VIETATA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE

 

Tieniti sempre aggiornato anche tramite:

NEWSLETTER SETTIMANALE

 

(foto di copertina tratta dal documento)

STAMPA ARTICOLO

ARGOMENTI: SCALE SCALA DOPPIA SCALE PORTATILI INAIL