ADDETTI AI LAVORI > COORDINATORE PER LA SICUREZZA

PIMUS - Coordinatore Sicurezza e verifiche preliminari.

25 October 16

Relativamente a PIMUS (Piano di montaggio, uso, smontaggio ponteggio) proponiamo la risposta ad alcuni interpelli rivolti ai competenti uffici della Provincia di Bolzano, inerenti il “rapporto” con il ruolo di Coordinatore Sicurezza” ed una modulistica specifica per la verifica dei contenuti minimi dello stesso PIMUS:

Può essere configurato un ruolo del coordinatore della sicurezza in fase esecutiva nella redazione del PIMUS ed, in particolare, può essergli affidata la stesura del piano?

Si. In merito si precisa che il piano di montaggio, uso e smontaggio (PIMUS) fa parte integrante del piano operativo di sicurezza (POS) e il soggetto obbligato a redigere il PIMUS è la persona esperta designata dal datore di lavoro, che può essere anche il coordinatore. Il PIMUS, per il tramite del piano operativo di sicurezza (POS), deve essere coordinato attraverso il piano di sicurezza e di coordinamento (PSC) con il piano operativo di sicurezza (POS) degli altri datori di lavoro e il ruolo del coordinatore della sicurezza afferisce all'individuazione ed eliminazione dei rischi interferenziali. Qualora il datore di lavoro non avesse provveduto a redigere il PIMUS, il coordinatore, ai sensi delle lettere e) ed f) dell'articolo 92 del D.Lgs. 81/2008 lo segnala al committente o al responsabile dei lavori, previa contestazione scritta ai datori di lavoro interessati (come violazione dell’articolo 96, comma 1, lettera g del D.Lgs. 81/2008) ovvero, in caso di pericolo grave e imminente direttamente riscontrato, sospende le lavorazioni fino all'avvenuta verifica del PIMUS elaborato in seguito al suo intervento.

 

In mancanza del PIMUS il coordinatore per l'esecuzione dei lavori richiederlo?

Si. Il coordinatore per la esecuzione dei lavori é tenuto ad esigere che il PIMUS venga redatto. Nel caso sussistesse anche uno stato di grave ed imminente pericolo dovrá essere disposta la sospensione delle lavorazioni a norma dell'art. 92, comma 1 lett. f) del D.Lgs 81/08).

 

Il PIMUS deve essere redatto anche per il montaggio dei ponteggi su ruote (c.d. trabattelli)?

Si, con la seguente precisazione. Per il montaggio-smontaggio dei ponteggi su ruote realizzati con elementi muniti di autorizzazione ministeriale occorre elaborare un comune PIMUS mentre per i trabattelli realizzati in base alla norma HD 1004 é sufficiente un PIMUS semplificato basato sulle istruzioni d’uso.

Nell’area download dell’articolo è disponibile documento riassuntivo relativo all'elenco delle caratteristiche che devono obbligatoriamente costituire la struttura del Piano Montaggio Uso Smontaggio Ponteggio.

Questa check list è di diretto interesse per il Professionista incaricato come Coordinatore Sicurezza ma altresì può essere utilizzata anche dall'Impresa che si trova a redigere tutta la documentazione necessaria.

Potrebbero interessarti anche:

L'Autorizzazione Ministeriale per i ponteggi.

Ponteggio a telai prefabbricati metallici - approfondimento

Punti di appoggio, basette ed elementi di ripartizione

(RIPRODUZIONE VIETATA A FINI COMMERCIALI DIRETTI O INDIRETTI PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE - E' CONSENTITA LA DIVULGAZIONE A FINI INFORMATIVI CON OBBLIGO DI COLLEGAMENTO ALL'ARTICOLO E CITAZIONE DELLA FONTE)

Note redazionali: si prega di visionare la data di pubblicazione dell’articolo, le eventuali norme richiamate potrebbero essere superate.

 

STAMPA ARTICOLO

ARGOMENTI: CSE SICUREZZA CANTIERE PIMUS PONTEGGIO COORDINATORE POS 81 PONTEGGI