ADDETTI AI LAVORI > R.S.P.P.

Lavoratori outdoor, colpo di calore ed esposizione a raggi UV.

07 July 15

La modifica delle condizioni climatiche durante i diversi periodi dell’anno porta e la costante presenza nel periodo estivo di prolungati giorni di caldo torrido, devono comportare un’attenta riflessione preliminare legata alla salute del lavoratore relativamente al rischio colpo di calore.

Il lavoratore può infatti subire un aggravio delle condizioni percepite in base alla tipologia di lavorazione effettuata, unitamente all’uso di macchine/attrezzature che possono aggravare tali condizioni (es. uso di cannello a fiamma per posa in opera di guaina).

Oltre ad affrontare esposizioni a temperature elevate dovute alle condizioni climatiche generali, le stesse possono subire un aggravio dovuto alla localizzazione del punto di lavoro (es. terrazze a tasca) e come già detto all’esecuzione di lavorazioni comportanti aumento considerevole della temperature per loro natura.

A tale riguardo segnaliamo il documento “Lavoro d’estate in condizioni di temperatura elevata – IL RISCHIO COLPO DI CALORE” (scaricabile nel download), edito dal Coordinamento Provinciale SPISAL di Padova, ove vengono indicati:

- le cronache di colpi di calore avvenuti;

- i soggetti maggiormente a rischio;

- la possibile prevenzione;

- sintomi;

- il soccorso.

Il calore però non è l’unico rischio diretto a cui il lavoratore è esposto; anche l’esposizione ai raggi UV è per sua natura pericolosa, anche perché la stessa può essere elevata a prescindere dalla temperatura.

A tal riguardo segnaliamo la Relazione conclusiva di Progetto, edita da Azienda USL 7 Siena Dipartimento di Prevenzione, relativamente al Piano Mirato Regione Toscana Prevenzione Rischio UV per lavoratori Outdoor; il documento analizza con il più ampio spettro possibile la valutazione di tale rischio, le possibili operatività al fine di ridurre quest’ultimo e la corretta formazione/informazione al lavoratore.

(RIPRODUZIONE VIETATA A FINI COMMERCIALI - E' CONSENTITA LA DIVULGAZIONE A FINI INFORMATIVI CON OBBLIGO DI COLLEGAMENTO ALL'ARTICOLO E CITAZIONE DELLA FONTE)

STAMPA ARTICOLO

ARGOMENTI: COLPO DI CALORE RAGGI UV LAVORATORE RISCHIO INFORMAZIONE FORMAZIONE