CANTIERE > LAVORI SU FUNE

Corda dinamica da alpinismo - Club Alpino Italiano.

18 January 17

La corda da alpinismo come strumento basilare per le lavorazioni su fune, comprendere le caratteristiche tecniche e le specifiche costruttive costituenti la corda rappresenta una delle informazioni basilari sull'argomento

Edito dal Club Alpino Italiano segnaliamo la pubblicazione “Corde dinamiche da alpinismo - Norme, caratteristiche costruttive, approfondimenti (Massimo Polato) che va a descrivere le caratteristiche costitutive principali della corda dinamica, la cui funzione è quella di arrestare l’eventuale caduta di una persona con una forza di arresto limitata.

La Corda dinamica, costituita da “anima” e “Calza” (o camicia), la cui norma di riferimento è la EN 892 - UIAA 101 viene assemblata secondo le diverse modalità descritte anche con un’ampia documentazione fotografica, la EN 892 - UIAA 101 prevede tre tipi di corde dinamiche:

*corda singola;

*mezza corda;

*corda gemellare;

tutte sottoposte all’azione usurante di agenti esterni come: acqua, raggi UV, usura. 

La Pubblicazione è disponibile nell'area download.

F.to Redazione Tecnica

Potrebbero interessarti anche:

IL TREECLIMBING - RISCHI POTENZIALI PER GLI OPERATORI SU CORDA.

 

LAVORI IN QUOTA ED ANTICADUTA - IDONEITÀ ASSORBITORE ENERGIA.

 

POTATURA E TAGLIO ALBERI SECOLARI.

 

Tieniti sempre aggiornato anche tramite:

 

NEWSLETTER SETTIMANALE

 

(RIPRODUZIONE VIETATA A FINI COMMERCIALI DIRETTI O INDIRETTI PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE - E' CONSENTITA LA DIVULGAZIONE A FINI INFORMATIVI CON OBBLIGO DI COLLEGAMENTO ALL'ARTICOLO E CITAZIONE DELLA FONTE)

Note redazionali: si prega di visionare la data di pubblicazione dell’articolo, le eventuali norme richiamate potrebbero essere superate.

STAMPA ARTICOLO

ARGOMENTI: EN 892 - UIAA 101 CORDA CLUB ALPINO ITALIANO LAVORI SU FUNE