CANTIERE > LAVORI SU FUNE

Anticaduta: schede tecniche lavori su fune.

11 February 15

Le lavorazioni su fune sono correlate ad una progettualità specifica e delle azioni in fase di esecuzione legate all’uso di D.P.I. di III categoria per cui l’addetto deve essere specificatamente formato ed abilitato all’uso, di cui un breve elenco:

* Imbracature di posizionamento sul lavoro e anticaduta;

* Assorbitore di energia con cordino integrato;

* caschetto di protezione specifico;

* connettori;

* discensori autofrenanti;

* bloccanti anticaduta.

Al fine di implementare la conoscenza di Professionisti ed Operatori alleghiamo una serie di schede tecniche sviluppate dall’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in congedo, ove vengono dettagliati con ampia descrizione e schemi/fotografie:

- tipologia di nodi;

- protezione, deviazione e frazionamento delle corde;

- salita assicurata con tecnica d'arrampicata in progressione;

- salita autoassicurata con cordino assorbitore d'energia a Y;

- discesa con discensore assicuratore;

- risalita con discensore assicuratore;

- risalita con bloccante ventrale;

- superamento del frazionamento;

- salvataggio ed evacuazione, recupero con paranco;

- salvataggio ed evacuazione accompagnata;

- discesa con discensore a otto;

- il paranco di poldo.

(fonte ASSOCIAZIONE NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO IN CONGEDO ”VOLONTARIATO E PROTEZIONE CIVILE”)

Potrebbero interessarti anche:

POTATURA E TAGLIO ALBERI SECOLARI

PIMUS E RISCHIO CADUTA

IL TREE-CLIMBING NELLE MANUTENZIONI DELLE AREE A VERDE

 

F.to Redazione Tecnica

©RIPRODUZIONE VIETATA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE

 

Tieniti sempre aggiornato anche tramite:

NEWSLETTER SETTIMANALE

 

 

STAMPA ARTICOLO

ARGOMENTI: DPI VIGILI DEL FUOCO SICUREZZA LAVORI LAVORI SU FUNE ANTICADUTA